Categorie

Enti Certificatori Bio

 

 

Dal 1991 le produzioni Agricole Biologiche sono disciplinate dall’Unione Europea che riconosce come biologici solo i prodotti sottoposti ad un preciso regime di controllo eseguito in tutte le fasi del processo produttivo da organismi certificatori. Il nuovo logo europeo, anche conosciuto come “Euro-leaf”, è diventato obbligatorio per tutti i nuovi imballaggi a partire dal 1° luglio 2010. Cerchiamo con questo breve intervento di evidenziare alcune delle caratteristiche che sono alla base del suo utilizzo, nonché alcune informazioni aggiuntive che possono – in taluni casi devono – accompagnarne l’utilizzo. Lo scopo principe di questo logo, definito “Logo di produzione biologica dell’Unione europea” dal Reg. CE n. 271/2010, è quello di fornire visibilità ai cibi e alle bevande biologiche, unitamente ad un sistema di garanzie che sia effettivamente percepito dai consumatori, e che può essere sintetizzato come segue:

 

 

 

 

 

 

Nuovo Logo Bio UE
  • almeno il 95% degli ingredienti agricoli sono stati prodotti con metodo biologico
  • solo in questo caso può comparire la parola “biologico” o una sua abbreviazione nella denominazione di vendita del prodotto
  • il prodotto è conforme anche alle regole del sistema di controllo e certificazione, approvato da ogni singolo Stato membro
  • il prodotto proviene direttamente dal produttore (se sfuso) o è preparato in una confezione sigillata
  • il prodotto porta il nome del produttore, del preparatore o del venditore ed il numero del codice dell’organismo di certificazione che ha effettuato il controllo dell’ultima operazione prima dell’immissione in vendita.

Bioagricert

Bioagricert è riconosciuta dall’Unione Europea come Organismo di Controllo e Certificazione per le produzioni biologiche con codice IT BIO 007. Bioagricert controlla oggi oltre 7.500 aziende in Italia e 3.000 all’estero; si avvale di oltre 140 ispettori di cui circa 90 solo in Italia. Un Organismo di Controllo e Certificazione indipendente come Bioagricert è un alleato prezioso per assicurare che siano rispettati tutti i requsiti di produzione lungo tutta la filiera, dal seme allo scaffale. Bioagricert opera nel settore della certificazione agroalimentare dal 1984 e garantisce alle aziende controlli efficaci e puntuali. L'attività di certiifcazione di Bioagricert si sviluppa principalmente in tre settori:

  • Produzioni Biologiche
  • Qualità di Prodotto
  • Certificazione Vegana e Vegetariana
  • Cosmesi biologica e naturale
  • Tessile biologico e naturale
  • Energie Rinnovabili
  • Fair Trade
  • Verde urbano e sportivo

 

 

 

 

Bioagricert Srl

ICEA

Le certificazioni Icea coprono infatti i settori Food (comparto agroalimentare biologico e acquacoltura biologica) e Non Food, (cosmesi e detergenza bio, tessile ecologico, arredamento ecologico, turismo sostenibile, materiali per la bioedlizia, gestione sostenibile degli spazi verdi, certificazione SA8000). L'Istituto, che ha la sua sede centrale a Bologna, vanta un sofisticato sistema di controllo, aderente alle specifiche realtà territoriali e riconosciuto dal MiPAAF (ai sensi del Reg. CE 834/07, per le produzioni biologiche), accreditato da ACCREDIA (ai sensi della norma UNI EN 45011) e da IOAS (ai sensi delle norme IFOAM e della norma ISO 65 per produzioni biologiche, i cosmetici, la detergenza pulita e l'acquacoltura).ICEA è inoltre riconosciuto per il controllo delle produzioni biologiche in base a norme specifiche di molti paesi esteri come USA, Giappone, Turchia, Romania, Siria, Moldova,Tunisia, ecc.

ICEA

CCPB

CCPB opera come organismo di certificazione e controllo dei prodotti agroalimentari e “no food” ottenuti nel settore della produzione biologica e in quella eco-compatibile ed eco-sostenibile. CCPB srl è riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MiPAAF) per l'applicazione del Reg.CE 834/07, e sue successive modifiche ed integrazioni, relativamente alle aziende che producono, preparano, distribuiscono ed importano prodotti realizzati secondo il metodo dell'agricoltura biologica. Forte della credibilità guadagnata in 25 anni di attività, è in grado di certificare prodotti biologici destinati ai più disparati vari mercati nazionali e internazionali.

Bioagricert Srl

Suolo e Salute

Nasce dall’Associazione Suolo e Salute, fondata nel 1969, che in Italia ha realizzato la prima esperienza di promozione del metodo organico-minerale, dal quale l’agricoltura biologica trae i fondamenti. Suolo e Salute è autorizzata dal MIPAAF, il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, come organismo di controllo e certificazione per l'agricoltura biologica ai sensi del Regolamento CE 834/07. È accreditata da Accredia (ex Sincert) UNI CEI EN 45011 per la certificazione di Prodotto biologico. Può certificare le produzioni biologiche da esportare direttamente nei più importanti mercati del mondo.

  • Prodotti da agricoltura biologica (Regolamento CE 834/2007).
  • Prodotti tipici DOP IGP STG (con autorizzazione del MIPAAF) Denominazioni di Origine (DOP, IGP e STG)
  • Standard GlobalGAP e Grasp – frutta, ortaggi e colture estensive.
  • Rintracciabilità nelle filiere agroalimentari (norma UNI EN ISO 22005:2008).
  • I Sistemi di Gestione Ambientale (norma UNI EN ISO 14001:2004).
Bioagricert Srl

QCertificazioni S.r.l.

QCertificazioni S.r.l. È accreditato secondo la norma UNI CEI EN 45011 Ed. 1999, da ACCREDIA - Ente Unico Nazionale di Accreditamento - (certificato n. 094B).È autorizzata dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali a svolgere attività di controllo e certificazione dei prodotti da agricoltura biologica. QCertificazioni é un organismo di certificazione che opera nei settori:

  • Agroalimentare
  • Cosmetico
  • Detergente
  • Tessile
  • Accessibilità fruibile
Bioagricert Srl